Il Pilates è una disciplina oggi molto gettonata ed è fondamentale per tutti coloro che vogliono stare bene con il proprio corpo e il proprio spirito. Grazie a questo metodo, si riesce anche a perdere più facilmente peso e a migliorare la tonicità.

 

Il Pilates e l’alimentazione

 

Vuoi ottenere un corpo tonico e sano? Sappi che corretta alimentazione e Pilates vanno di pari passo. Per ottenere risultati ottimali e costanti nel tempo dovrai abbinare al Pilates una dieta regolare che sia soprattutto sana e completa di tutti gli elementi nutritivi.

 

L’alimentazione ideale è prevalentemente proteica, ricca di proteine, frutta e verdura con una limitazione e un bilanciamento dei carboidrati, oltre naturalmente ad un utilizzo moderato del sale. Le bevande alcoliche, gassate e ricche in zuccheri vanno evitate il più possibile perché apportano solamente calorie vuote senza aggiungere benefici per l’organismo.

 

Ricorda che uno stile di vita sano parte sempre dall’alimentazione: senza la giusta dieta, anche lo sport ne risente poiché il corpo non riesce a trarre il massimo vantaggio dagli esercizi eseguiti. Per questo, se decidi di intraprendere un nuovo percorso con il Pilates, ti consigliamo di iniziare anche un nuovo e sano stile di vita, cambiando l’alimentazione. Per farlo, puoi anche chiedere una consulenza specialistica al nutrizionista o al dietologo, che sono figure professionali che possono prescriverti una dieta specifica e adatta al tuo caso, valutando anche la tipologia di allenamento che deciderai di fare.

 

L’alimentazione prima dell’allenamento di Pilates

 

Il Pilates va a lavorare sulla maggior parte dei muscoli del corpo e sulla colonna vertebrale, oltre che sulla parete addominale: per questo, prima di ogni allenamento non bisogna appesantirsi. È bene essere rilassati e concentrati il più possibile, per evitare di svolgere in modo scorretto gli esercizi. L’ideale sarebbe mangiare almeno un’ora prima dell’allenamento in modo tale che lo stomaco non sia pieno e quindi che tutte le energie non siano concentrate sull’apparato digerente.

 

Ad esempio, una bella insalatona completa con verdura verde, pomodori, cetrioli e all’interno anche una parte proteica data da un pollo cotto alla piastra oppure del tonno al naturale. Non abbondare in salse e condimenti: meglio un filo di olio extravergine d’oliva a crudo e un pizzico di sale possibilmente iodato. Ricordati sempre di bere acqua lontano dai pasti ma prima, dopo e durante la lezione di Pilates: l’idratazione è sempre molto importante.

 

Un’alimentazione bilanciata ogni giorno

 

Un regime alimentare regolare e costante, rispettato non solo prima di eseguire l’allenamento ma tutti i giorni della settimana, riesce a dare dei risultati eccellenti e in poco tempo: abbinata ad un corretto programma di allenamento di Pilates, gioverà a tutto il corpo, che sarà invaso da una nuova energia. Un modo nuovo e più completo di stare bene con se stessi.

 

Ampio spazio deve essere dato alle proteine come uova, carne magra (il tacchino e il pollo sono i più indicati), pesce (salmone, merluzzo, platessa, molluschi, spigola) e formaggi leggeri e magri (ricotta, tofu, quark). In abbinamento alle proteine devono sempre essere presenti le verdure, qualsiasi verdura va bene anche se sono più indicate le verdure di stagione, possibilmente da consumare crude oppure senza una cottura prolungata ed eccessiva.

 

Vanno invece limitati i carboidrati e anche i legumi poiché risultano difficili da digerire. Per quanto riguarda la colazione, deve essere preferito il tè verde al caffè e naturalmente si può consumare qualsiasi tipo di frutta. In aggiunta a ciò, è importante ricordarsi di bere molto, almeno un litro e mezzo al giorno di acqua e cercare per quanto possibile di limitare l’utilizzo del sale preferendo le spezie per aggiungere sapore ai piatti.

 

I vantaggi di dieta e Pilates

 

In conclusione, il Pilates, unito ad una sana alimentazione, permette di tonificare tutti i muscoli del proprio corpo, risolve moltissimi problemi legati alla cervicale, alla colonna vertebrale, portando benefici anche nella sfera psichica e aiutando la concentrazione e il rilassamento.

 

Viene naturale capire come mai una disciplina che lavora in un modo così totalizzante sul corpo abbia bisogno di essere associata ad una dieta sana che aiuti l’organismo a sentirsi più leggero e meno appesantito. Il Pilates e l’alimentazione sono strettamente connessi e lavorano insieme affinché la persona che lo pratica sia in perfetta armonia sia con il proprio corpo che con la mente.

 

Entra nel mondo di Pilates Italia

Entra nel mondo di PILATES ITALIA e scopri i migliori allenamenti e i migliori attrezzi. Oggi puoi anche allenarti da casa con i nostri top trainer, grazie a Pilates Anywhere che ti mette a disposizione tantissimi corsi a distanza, per allenarti come e quando vuoi.

Se hai dubbi, domande o vuoi un parere professionale, contattaci subito!
Chiamaci al numero +39 02 89451369, scrivici a info@pilatesitalia.com oppure compila il nostro form.

Nome e Cognome (richiesto)
Email (richiesta)
Telefono
Oggetto
Messaggio

Chiedo di essere contattato e acconsento al trattamento dei miei dati *

Print Friendly, PDF & Email