Workshop Patologie, biomeccanica e anatomia: benefici e rischi dell’esercizio fisico e del Pilates

I Corsi speciali di PILATES ITALIA® sono corsi di livello intermedio e avanzato, pensati sia per istruttori di Pilates sia per atleti e appassionati di fitness che vogliono conseguire competenze specifiche.

Patologie, biomeccanica e anatomia del corpo

Workshop speciali per comprendere l’anatomia, la biomeccanica e le patologie di specifiche aree del corpo, inquadrando i benefici e rischi dell’esercizio fisico e del Pilates

Patologie, biomeccanica e anatomia del rachide lombare
Patologie, biomeccanica e anatomia della spalla
Patologie, biomeccanica e anatomia del ginocchio

Patologie, biomeccanica e anatomia del Rachide Lombare: benefici e rischi dell’esercizio fisico e del Pilates

Claudia Fink, Osteopata ed esperta di Fitness e Pilates dagli anni 90, grazie alla sua esperienza clinica vi esporrà in questo illuminante workshop dettagli di anatomia, fisiologia e patologie e infortuni più comuni. La regione lombare è molto spesso zona di infortuni meccanici, traumatici e congeniti, che possono dare problemi neurologici, ortopedici e funzionali. Cosa bisogna sapere, rischi e contro indicazioni nel movimento fisico e nell’ allenamento: come prevenire danni maggiori dai quali neanche il Pilates è immune.

Argomenti del corso

Ernia del disco, stenosi, spondilolistesi, cauda equina, spondilite anchilosante.

The Presenter

Claudia Fink

Durata del corso

  • 4 ore

Materiale richiesto per il corso:

_

Costo del Corso

€190 + iva

Costo dei Materiali

Da determinare

Crediti Formativi

Per iscriverti mandaci una mail oppure contattaci per maggiori informazioni

Iscriviti subito

Manda una mail a [email protected]

Patologie, biomeccanica e anatomia della spalla: benefici e rischi dell’esercizio fisico e del Pilates

La spalla è l’articolazione più mobile del corpo, la sua mobilità è necessaria a scapito della sua stabilità. Il cingolo scapolare ha bisogno di essere compreso nelle sue funzioni, divise fra posizione scapolare, mobilità e stabilità scapolare, e ruolo dei muscoli. Spesso tanta confusione è generata da poche conoscenze delle funzioni muscolari necessarie per gestire al meglio situazioni patologiche o che lo possono diventare tramite movimenti sbagliati. Questo corso illustrerà la complessa anatomia del cingolo, le patologie più comuni, i ruoli muscolari che compiono i movimenti. Si esporranno le migliori strategie post riabilitative che hanno lo scopo di rimettere in funzione fibre muscolari inibite. Questo corso non elencherà movimenti coreografici di Pilates perché non è utile imparare esercizi a memoria, ma capire come funzionano i muscoli in relazione alla gravità, le resistenze esterne e le capacità di contrazione dei clienti.

Argomenti del corso

The Presenter

Claudia Fink

Durata del corso

  • 4 ore

Materiale richiesto per il corso:

_

Costo del Corso

€190 + iva

Costo dei Materiali

Da determinare

Crediti Formativi

Per iscriverti mandaci una mail oppure contattaci per maggiori informazioni

Iscriviti subito

Manda una mail a [email protected]

Patologie, biomeccanica e anatomia del ginocchio: benefici e rischi dell’esercizio fisico e del Pilates

Il ginocchio è un’articolazione spesso infortunata del corpo. Le articolazioni esistono per permettere movimento ma hanno bisogno di protezione per evitare il consumo durante la locomozione. Spesso non vengono valutati spostamenti ossei che accentuano il dolore provocato da patologie o da biomeccanica scorretta, altre volte le poche conoscenze delle funzioni muscolari, necessarie per gestire al meglio situazioni patologiche o che lo possono diventare tramite movimenti sbagliati, rallentano i miglioramenti sperati. Il ginocchio si muove sul piano sagittale intorno ad un asse trasverso. La  tibia si nuove in poca rotazione solo con il ginocchio flesso tramite l’azione di ischiocrurali e/o gastrocnemio. Un fatto particolare: il legamento arcuato esiste solo nel 65% delle persone. E’ assente nel caso in cui è presente un piccolo ossicino, la fabella, nel gastrocnemio, che  con la sua  presenza rafforza la capsula posteriormente per cui la presenza del legamento diventa inutile. Che furbo il corpo umano!

Questo corso illustrerà la complessa anatomia del ginocchio, le patologie più comuni, i ruoli muscolari che compiono i movimenti. Si esporranno le migliori strategie post riabilitative che hanno lo scopo di rimettere in funzione fibre muscolari inibite. Questo corso non elencherà movimenti coreografici di Pilates perché non è utile imparare esercizi a memoria, ma capire come funzionano i muscoli in relazione alla gravità, le resistenze esterne e le capacità di contrazione dei clienti.

 

Running can take quite a toll on our joints, so although they need to be built for movement, they also need their share of reinforcements to protect them from the wear and tear of locomotion. Perhaps the most complex and susceptible to injury of these is the knee. But why is that? Perhaps, its anatomy has something to do with it? But also it depends on your knowledge of anatomy, so before you do weird things with it find out how it can move! It can  pretty much move only in the sagittal plane around a transverse axis, while the tibia underneath can rotate slightly only if the knee is bent thanks to the the hamstrings and/or gastrocnemius action. I have a little fun fact for you. The arcuate popliteal ligament is only present in about 65% of individuals. It is usually absent if a little ossicle called the fabella is present in the gastrocnemius muscle strengthening the posterolateral capsule that way, which simply makes the arcuate popliteal ligament unnecessary. How smart can our body be?

Argomenti del corso

The Presenter

Claudia Fink

Durata del corso

  • 4 ore

Materiale richiesto per il corso:

_

Costo del Corso

€190 + iva

Costo dei Materiali

Da determinare

Crediti Formativi

Per iscriverti mandaci una mail oppure contattaci per maggiori informazioni

Iscriviti subito

Manda una mail a [email protected]